Normative

Il Sistema integrato dell’organizzazione  ha come riferimento le seguenti norme

UNI CEI 11352-2014 Società che forniscono servizi energetici
UNI CEI EN ISO 50001 Sistemi di gestione dell’energia – definizione e requisiti
UNI CEI EN ISO 16247-1 Diagnosi energetiche Parte 1: requisiti generali
UNI CEI/TR 11428 Diagnosi energetiche
UNI EN ISO 9001-2008 Sistemi di gestione per la qualità

1       TERMINI e DEFINIZIONI

I principali termini e definizioni utilizzate nelle norme e in tutto il sistema di gestione sono :

consumo di energia: Quantità di energia utilizzata (nota1: il termine “consumo di energia è largamente impiegato nonostante sia tecnicamente incorretto in quanto l’energia è trasformata o convertita, ma non può essere consumata; nota2: l’utilizzo di energia è riferito al sistema di domanda e consumo di energia)

consumo di riferimento: consumo energetico di un sistema di domanda e consumo, calcolato o misurato in un periodi di tempo e normalizzato tramite fattori di aggiustamento (noto anche con il termine baseline)

contratto a garanzia di risultato: (contratto di rendimento energetico) accordo contrattuale tra il          beneficiario e il fornitore riguardante una misura di miglioramento dell’efficienza energetica stabilito contrattualmente.

Diagnosi energetica: procedura sistematica volta a : fornire un adeguata conoscenza del profilo di consumo energetico di un edificio o gruppo di edifici di un’attività e/o impianto industriale o di servizi pubblici o privati; ad individuare e quantificare le opportunità di risparmio energetico sotto il profilo costi-benefici; riferire in merito ai risultati Nota: per profilo di consumo energetico si intende il consumo reale.

Efficienza energetica: Rapporto o altra relazione quantitativa tra i risultati in termini di prestazioni, servizi, beni o energia, e l’immissione di energia.    Nota: il rapporto è costituito da un output inteso come risultato di una prestazione, di un servizio, ovvero l’output di energia, nel sistema di domanda e consumo di energia del cliente, ed un input costituito dall’immissione di energia nel sistema stesso.

Fattore di aggiustamento (fattore di normalizzazione): grandezza quantificabile che influenza il consumo energetico utilizzato per normalizzare e confrontare in modo omogeneo i consumi periodo per periodo

Garanzia impegno contrattuale del fornitore del servizio  ad ottenere un miglioramento dell’efficienza  energetica quantificato.

Gestione dell’energia: insieme delle attività svolte al fine di conseguire il miglioramento dell’efficienza energetica e che include l’organizzazione, la pianificazione delle attività, i processi e le risorse, relative al sistema di domanda e consumo dell’energia.

Intervento di miglioramento dell’efficienza energetica: azione di qualsiasi tipo che si traduce nel miglioramento dell’efficienza energetica nel sistema di domanda e consumo del cliente, verificabile e misurabile;

servizio energetico: prestazione materiale, utilità o vantaggio derivante dalla combinazione di energia con tecnologie ovvero con operazioni che utilizzavano efficacemente l’energia, che possono includere le attività di gestione, di manutenzione e di controllo necessarie alla prestazione del servizio, la cui fornitura è effettuata sulla base di un contratto e che in circostanze normali ha dimostrato di portare a miglioramenti dell’efficienza energetica e a risparmi energetici primari verificabili e misurabili o stimabili. Nota: il servizio energetico va inteso come servizio finalizzato al miglioramento dell’efficienza energetica.

Sistema di domanda e consumo di energia: insieme di uno o più impianti produttivi e/o sistemi edificio/impianto e/o altri dispositivi/mezzi/apparecchiature che consumano energia.

Società di servizi energetici (ESCO): persona fisica o giuridica che fornisce servizi energetici ovvero altre misure di miglioramento dell’efficienza energetica nelle installazioni o nei locali dell’utente e, ciò facendo, accetta un certo margine di rischio finanziari. Il pagamento dei servizi forniti si basa, totalmente o parzialmente, sul miglioramento dell’efficienza energetica conseguito e sul raggiungimento degli altri criteri di prestazione e rendimento stabiliti.

Nota: la ESCO inoltre è la società che attraverso servizi di efficienza energetica consegue un aumento dell’efficienza del sistema di domanda e offerta di energia al cliente, assumendo la responsabilità del risultato nel rispetto del livello del servizio concordato. La ESCO può anche finanziare direttamente, o tramite terzi, gli interventi di miglioramento dell’efficienza energetica.

RSGE Responsabile del Sistema di Gestione dell’Energia

EGE Esperto in gestione dell’energia

Ultimi articoli

Seac&Partners

Sede Legale
via S.Cuccia, 1 - 90144 Palermo (PA) ITALY

Sede Operativa e Centro Servizi
via S. Cuccia , 1 - 90145 Palermo (PA) ITALY

Sede SARDEGNA
Via Volturno - 09121 Cagliari (CA)

Sede Distaccata 1
via Camiolo 38 - 94010 Enna (EN) ITALY

Sede Amministrativa
C.le Giacchino, 9 - 92020 San Giovanni Gemini (AG)

Telefono sede Palermo
+39.091.25.23.600

Telefono sede Cagliari
+39.070.79.67.934

Fax
+39.0922.90.99.71

E-mail e Sito Web
info@seacpartners.it - www.seacpartners.it

Partita IVA
06547540820

Privacy Policy
Consulta

Dove siamo